ARCHIVES

METEO SCHIO
Meteo Schio
TAG: SUMMANO

PROVA GHOST

PROVA GHOST HTX 29 mtb 9,8 kg

filippi ghostGiornata nuvolosa e freddina, ma già dalle prime pedalate su strada parco,con la mia nuova GHOST da 29″ viaggiavo sui 28 km/h. e preso la salita verso San Rocco vedevo che riuscivo a mantenere la velocità dell’ altro giorno con la 26″ ma non avendo il conta km , mi son detto: stò andando veloce…. si sente che il peso ti permette di stare piu tempo quasi al max senza sfinirti. A S. Rocco vedevo già di essere sul mio miglior tempo , senza essere in gran forma col fisico , in meno di 36 min. passavo la chiesa. Sono salito poi per i Ferracini spingendo bene e al colletto piccolo bivio x brazome ero sui 48 minuti giusti ; per me un record ,più di 3′ in meno alla mia 26 biammortizzata da 13 kg !!! Poi un po’ di recupero, ma salivo lo stesso benino anche nei tornantini del brazome ,dove pensavo di faticare a girare , era quasi meglio della 26 , brutta cosa invece il perno del movimento centrale più basso di 3 cm rispetto alla 26 : toccavo spesso con i pedali salendo nei sigle trak più impervi , un po peggio di quanto pensavo scendendo , dove anche la forcella non era il max spero che sia perchè nuova ancora da sistemarsi e gomme un po troppo gonfie .Molto bene invece su asfalto scendendo si sentiva la maggior aderenza dei pneumatici.
Continue reading

Share on Facebook0

NEVICA !!!!

SCALATA AL SUMMANO
Ho voluto sfidare la neve tentando la scalata al summano ma poco dopo Pra minore, ho dovuto lasciare.La coltre bianca a volte era bassa in altri punti molto alta portata dal vento nella notte….
sempre un buon allenamento per gambe ed equilibrio. Peccato per aver pizzicato tornando giù su dei sassi che era difficile individuare e hanno messo alla prova la mia esperienza nel cambio camera in mezzo alla neve in cui era la prima volta….. ma dopo 12 min.ero già in moto , pardon in bicicletta per rientrare .
Vestiti bene , attrezzati a dovere con un po di pazienza si possono affrontare anche piccole avventure
ciao Gianni
 P1080109

Continue reading

Share on Facebook0

USCITE SUMMANO E NOVEGNO

SUMMANO

summano_gianb_03112013

Qualche domenica fa, nonostante il tempo di questo periodo sempre incerto, sono stato ripagato dalla fortuna, uscito al pomeriggio che a Santorso ancora pioveva dalle cave in su un nebbione fitto, ma ho continuato, arrivato al pra minore stavo vestendomi per tornare giù quando in mezzo ad una fitta nebbia è filtrato uno sprazo di luce che mi faceva capire che poco sopra c’era il sole cosi tolto di nuovo il kwey e su con calma per gustarmi più possibile l’attimo. Che bello uscire dal nebbione e vedere il sole con la nebbia sotto di te mentre sali verso la cima.
Continue reading

Share on Facebook0

SENTIERI DEL SUMMANO

 

Salita al Summano per la Via Crucis
dal santuario di Sant’Orso a Santorso

 

sum_1
Bellissima escursione, non particolarmente faticosa a passo tranquillo tuttavia abbastanza lunga. Adatta alla pratica del nordic walking, sfruttando correttamente questa tecnica di camminata diviene un itinerario lungo, impegnativo e di soddisfazione. Molti si cimentano con il running, il dislivello di quasi mille metri è molto impegnativo, da sfruttare per un sostanzioso allenamento.

La stradina si può salire anche con la mountain bike, specie in alto è una salita impegnativa, interessante anche in discesa.Assieme alla salita da Piovene Rocchette è sicuramente uno degli itinerari più belli del vicentino. Rispetto al ‘Girolimini’ da Piovene, questo ‘Girolimini’ da Santorso è più panoramico, con bellissime vedute sull’altopiano dei Tretti e su larga parte delle Piccole Dolomiti e Pasubio.

Continue reading

Share on Facebook0