ARCHIVI

METEO SCHIO
Meteo Schio
CHI SIAMO

I componenti del nostro gruppo hanno origini lontane che ormai si perdono nel tempo. Alla fine degli anni ottanta i telai erano in acciaio, cambio a cinque rapporti con le leve sul telaio. Vestiario poco tecnico con largo impiego di fibre naturali,grafiche poco evolute ma tanta passione e voglia di divorare la strada e gli sterrati, di vivere e far vivere con la nostra presenza. Quanta fatica, nel domare le più severe asperità prima nelle montagne circostanti poi, allargando il compasso, alle montagne via via più lontane fino a interessare tutte le più leggendarie salite alpine. Sui tornanti del Pordoi, del Gavia, dello Stelvio , le salite del Lusia alla rampilonga, della bike extreme, ci sono ancora le goccie di sudore di Edoardo, Stefano, Loreno, Simplicio, Maurizio ecc..Il ricordo indelebile del caldo opprimente, della neve e del freddo sugli alti svettamenti, del fiatone, del cuore a palla, dello spettacolo sontuoso della montagna. La nostra passione e il senso di condivisione nel “vivere la bicicletta” ha comportato anche una evoluzione dello “stare insieme”.

valli sport 3

Da assidui nelle uscite domenicali ad assidui nel ritrovarsi nei bar dove rivivere le imprese e pianificare le future uscite. Da occasionali “ compagni di fatica” ad amici coinvolgendo nel turbine anche mogli e fidanzate. Da individui a squadra quando, alcuni lungimiranti imprenditori del posto, hanno iniziato a vedere nel ciclismo una economica ma efficace forma per promuovere le loro attività, consentendo al gruppo di indossare finalmente la stessa divisa .Siamo arrivati ai giorni nostri, il nucleo fondamentale della squadra, nonostante i tanti anni trascorsi, è rimasto lo stesso e, intorno ad esso si sono raccolti altri amici, animati da passione, desiderosi di momenti magici e di spensieratezza in bici, al bar , al ristorante e nelle riunioni tecniche… incominciano sempre come tali ma poi c’è sempre qualcuno che porta la grappa, o la birra, o il vinello, e il filo del discorso diventa tortuoso come un sentiero di montagna correndo il rischio di perdersi nelle nubi tra le risate, qualche battutaccia e un accenno di sintesi.

Il gruppo è stato fondato nel Gennaio 2009 da Sandri Edoardo,Triches Stefano,Pozzato Stefano e si sono aggiunti in consiglio Fioravanzo Dario, Brigo Gianpietro, Toniolo Maurizio, Eberle Simplicio e Pozzan Davide. Nota di orgoglio è che lo Schio bike è patrocinato dal Comando Vigili del Fuoco di VICENZA e abbiamo una notevole adesione da parte del personale permanente e volontario. Nel gennaio 2011 è stato rieletto il nuovo direttivo e vede come presidente Edoardo Sandri, vicepresidente Stefano Triches, segretario Renato Girardello, consiglieri: Dario Fioravanzo, Massimo Chiappino, Cerato Luca, Pozzato Stefano, Boscato Silvio ( responsabile del settore running ).

In questo 2011 abbiamo prestigiosi progetti primo fra tutti la formazione della nuova Polisportiva dove stiamo inserendo l’ atletica leggera con l’ affiliazione alla FIDAL , in cui permetterà ai nostri atleti di punta, in primis la fortissima Chemello Maria Pia, di confrontarsi ufficialmente con atleti tesserati di alto livello. Altro obbiettivo è la formazione di una squadra agonistica di ciclismo su strada e mtb che parteciperanno ai vari circuiti regionali. Abbiamo inserito nella squadra campioni come Fochesato Renato ,Storti Giancarlo,Manzardo Marco, Storti Sergio, Fantini Francesco, Nervo Paolo e un’esile ma fortissima atleta femminile di nome Boscoscuro Eddy. Se sei un appassionato di ciclismo, se ti piace la fatica, se sei portato a fare gruppo, se conosci il valore dell’amicizia anche al di fuori della “fatica che affratella” puoi avvicinarti a noi, puoi frequentarci, puoi aspirare a diventare uno dei nostri. Se sei un appassionato di ciclismo, se hai un’attività da promuovere, pensa alle nostre divise per portare sulle strade dell’ Alto Vicentino il tuo marchio aziendale. Con un’azione meritoria, a costi esigui, puoi farti pubblicità e godere nello stesso tempo delle agevolazioni fiscali previste dalla legge. Se sei un visitatore occasionale del nostro sito un affettuoso saluto e un consiglio: vai in bicicletta perché fa bene!

Buona lettura.

Share on Facebook0